Allenarsi a casa: quali strumenti scegliere

Allenarsi a casa: quali strumenti scegliere per mantenersi in forma? Anche fra le mura domestiche è possibile eseguire sessioni di allenamento mirate per bruciare i grassi in eccesso e tonificare la muscolatura. Vediamo le attrezzature ginniche indispensabili per il benessere femminile

Allenarsi a casa: quali strumenti scegliere?

Prima di rispondere a questa domanda è importante ricordare di svolgere l’attività fisica un abbigliamento adeguato, confortevole, realizzato con tessuti morbidi sulla pelle e che non ostacolano la libertà dei movimenti. Andrà bene un completo fitness da donna https://begood.store/it/14-sportswear-swimwear per yoga, pilates, running e altre attività, da scegliere in base alle specifiche esigenze e al proprio gusto. Tornado all’attrezzatura sportiva occorre precisare che l’assortimento è piuttosto vario. L’acquisto deve essere ponderato in base al tipo di sport che si vuole praticare e allo spazio disponibile. In ogni caso non possono mancare accessori per il riscaldamento, come ad esempio lo step, che offre il vantaggio di essere poco ingombrante e di poter essere collocato in un angolo della casa a fine utilizzo. Lo step è inoltre consigliato per tonificare i glutei e le gambe, ma anche per sollecitare altre parti del corpo come addominali e schiena.

Allenarsi a casa con la cyclette e il tapis roulant

L’assortimento delle attrezzature sportive da usare anche in casa include la cyclette, oggetto di continue evoluzioni e oggi sempre più funzionale e adatta anche per le principianti. In commercio si trovano modelli per soddisfare esigenze diversificate, nella maggior parte dei casi provvisti di computer di bordo dai quali monitorare i battiti cardiaci, calcolare la distanza percorsa, conoscere le calorie bruciate, il tempo trascorso sull’attrezzo e molto altro ancora. Coloro che invece dispongo di una stanza per gli allenamenti possono invece puntare sul tapis roulant per stimolare le funzione aerobiche dell’organismo e riprodurre lo stesso movimento che si esegue quando si corre all’aria aperta. Oggi è possibile acquistare tapis roulant magnetici o elettrici. I primi, più economici, si attivano grazie alla forza delle gambe. Quelli elettrici, che come è facile intuire richiedono l’allaccio alla corrente, permettono di personalizzare la sessione di allenamento, dunque di fare delle semplici camminate veloci o delle corse più intense. Anche in questo caso l’attrezzo è provvisto di un computer di bordo per tenere sotto controllo la frequenza cardiaca e altri importanti parametri vitali.

Altri attrezzi ginnici da usare in casa

Sempre più sportive scelgono oggi il vogatore per eseguire lo stesso movimento del canottaggio. L’attrezzo serve principalmente per migliorare la postura di schiena e spalle, ma anche per tonificare gli addominali. Oltre ai vogatori provvisti di bracci separati, che richiedono uno sforzo maggiore e si rivolgono alle sportive esperte, non mancano modelli con trazione centrale, per una vogata maggiormente agevole e sicura. Una raccomandazione è solo quella di non inclinare il busto troppo indietro per evitare possibili dolori alla schiena. L’allenamento in caso si può svolgere anche con altri accessori come ad esempio tappetini, corde elastiche o barre per le trazioni. Quest’ultime possono avere anche un design studiato appositamente per un facile montaggio alla porta dell’appartamento. Meritano anche una segnalazione i kit di pesi. A questo riguardo è sempre meglio puntare su quelli assortiti per graduare la sessione di allenamento in base al tipo di esercizio e alla propria forza fisica. In casa non potranno mancare gli attrezzi ginnici per rinforzare l’interno coscia e i glutei. Questi accessori sono ricoperti di morbida schiuma e a seconda di come vengono posizionati servono anche per allenare le braccia e l’addome. Trattasi quindi di attrezzi multifunzione adatti per tutta la famiglia e anche per chi non si allena da parecchio tempo. Molto interessanti sono infine i set di tubi e fasce di resistenza, da utilizzare singolarmente o in combinazione, per svolgere un’ampia varietà di esercizi e agire su tutte le zone del corpo.

Potrebbero interessarti anche...