Come tenere aggiornato il proprio sito

Il plugin Envato Market consente l’installazione di plugin e temi per WordPress che siano stati acquistati da Themeforest, attraverso la connessione con l’API Envato Market, il tutto mediante una chiave sicura di autenticazione OAuth. Lo strumento tra l’altro, sarà in grado di controllare in maniera autonoma la presenza di aggiornamenti, mantenendo di conseguenza il sito sempre al passo con le versioni nuove.

Dopo aver effettuato l’acquisto di un template Themeforesti infatti, vengono inclusi aggiornamenti totalmente gratuiti per la durata della vita del prodotto, ossia finché non verrà rimosso dal marketplace. Grazie a EnvatoMarket è possibile vedere direttamente quanto acquistato direttamente all’interno della bacheca WP, potendo decidere di conseguenza se procedere con gli aggiornamenti o meno. Approfondiamone insieme le potenzialità.

Envato: come installare il plugin

A differenza di quanto accade con numerosi plugin, Envato Market non è presente nel catalogo di WordPress. Può essere quindi liberamente scaricato effettuando il download del file .zip che successivamente dovrà essere caricato appunto su WordPress. Per farlo, si dovrà andare nella sezione Plugin di WP, cliccare su Aggiungi e infine sulla voce Carica Plugin. Una volta effettuato l’upload del file, WordPress scompatterà il pacchetto e installerà il plugin, che come gli altri andrà attivato.

Completati i passi descritti, nella barra di amministrazione di WP comparirà il menù Envato Market. Per utilizzare il plugin, occorre un token di sicurezza, quello di OAuth, che serve per connettersi in modo sicuro con tutti gli elementi del proprio account.

OAuth: creazione di un token sicuro

Dopo aver cliccato sulla voce EnvatoMarket sita direttamente all’interno di WordPress, si dovrà selezionare il link “Generate a personal token”. A questo punto si verrà trasferiti alla pagina di login di Envato. Una volta effettuato l’accesso, sarà possibile registrarsi. Dopo aver acceduto all’account, si può scegliere il token, accattando chiaramente i termini d’uso.

Il passo successivo consiste nel copiare il token generato e successivamente cliccare su register a new app, per poi confermare la creazione di un OAuth client ID. Per poter usare il plugin, servirà inoltre l’Item ID ricevuto dopo l’acquisto su Themeforest. Dopo aver acceduto a Themeforest è possibile ritrovare tale plugin. A questo punto è possibile procedere con il download passando il mouse sullo username.

Terminato il download, sarà sufficiente salvare il file e aprirlo, avendo cura di copiare l’Item ID relativo all’acquisto. Subito dopo sarà necessario tornare su WordPress e incollare il token nalla casella apposita cliccando su Add Item. Nella finestra che apparirà, si dovrà incollare il token nel primo campo libero e l’ID preso dal “License Certificate”.

Una volta salvate le impostazioni, sarà possibile aggiungere i template acquistati attraverso il menù dedicato ai plugin. Verranno mostrati solamente gli elementi aggiunti. Terminato tale fase, cliccare su “Salva le Modifiche”. Dopo aver proceduto a ricaricare la pagina, apparirà l’elenco dei prodotti Envato, e l’EnvatoMarket avvertirà quando verranno rilasciati aggiornamenti per quanto acquistato su Themeforest.

Envato: utilizzare un tema child

Nel caso si utilizzasse un tema child, aggiornarne uno Themeforest attraverso il plugin Envato non dovrebbe alterare alcuna personalizzazione del sito. In altre parole, si tratta di una copia di quello principale, definito “parent”. È permessa quindi la modifica delle funzionalità del tema, senza sovrascrivere quello che è il file del tema principale.

Così facendo, viene preservata l’integrità da possibili errori umani o che comunque possono verificarsi durante la fase di aggiornamento stesso.

In conclusione

Mantenere sempre aggiornato il proprio sito WP è importantissimo, sia per motivazioni di sicurezza che per escludere eventuali conflitti con le versione nuove dei plugin che con qualsiasi altro elemento. Quando si utilizzano temi acquistati su Themeforest, si ha a disposizione una modalità aggiuntiva per l’installazione della versione più recente del tema.

Potrebbero interessarti anche...