Cosa fa il SEO Freelance Copywriter: qual è il suo ruolo

Nel campo dell’ottimizzazione di un sito per i motori di ricerca, vi sono diversi ruoli atti a rendere il più possibile ottimale il risultato prefissato. Tra questi, vi è il potente mestiere del SEO Freelance Copywriter, che è un utile ed interessante mestiere nell’ambito della tecnologia digitale che ha un compito arduo e complesso ma allo stesso tempo ricco di soddisfazione, che consiste nell’ideare, produrre e quindi scrivere dei testi ottimizzati per i motori di ricerca ed allo stesso tempo utili per il lettore.

Il duplice obiettivo del SEO Freelance Copywriter

È quindi facile a questo punto comprendere come quello del SEO Freelance Copywriter non sia un unico obiettivo, ma faccia invece parte di un disegno e di un progetto ben più grande e complesso che integra una serie di strumenti, metodi, ruoli e risorse.

In linea di massima, comunque, il suo è decisamente un duplice obiettivo, che possiamo definire in questo modo:

  1. Scrivere testi ottimizzati per i motori di ricerca. Questo significa che il Copywriter non deve limitarsi a saper scrivere, ma deve anche farsi carico di strumenti un po’ più strutturati, ad esempio eseguire una buona keyword research: in tal modo, egli eseguirà uno studio sulle parole chiave sulle quali bisogna mirare al fine di ottenere il risultato desiderato e quindi, a quel punto, scrivere dei testi mirati a questo scopo. Una volta che il copywriter avrà effettuato lo studio delle parole chiave, potrà definire il suo piano editoriale e quindi redigere dei contenuti del sito web ottimizzati a tal scopo. Dovrà quindi conoscere i metodi utili a questo obiettivo, e quindi saper scrivere dei contenuti ma anche ei titoli, meta title, meta description ed alt tag delle immagini che puntino proprio su queste parole chiave. Il suo scopo potrebbe anche farsi carico di una buona costruzione di link autorevoli in entrata ed in uscita per far sì che il sito web ottenga più velocemente e facilmente una buona risonanza;
  2. Scrivere contenuti utili e facilmente comprensibili per il lettore. Infatti, il copywriter non deve puntare solo ed esclusivamente al motore di ricerca, ma deve comunque essere in grado anche di persuadere ed accattivare il lettore, e questo può sembrare un compito molto arduo che richiede studio e capacità. Infatti, se ad esempio il sito web tratta di musica classica, il copywriter deve essere in grado anche di informare l’utente e lo deve fare in modo anche da far sì che la sua attenzione si mantenga alta: infatti, se un utente legge un contenuto troppo difficile, troppo lungo o che varia troppo tra un tema e l’altro, il rischio di un forte rimbalzo può essere elevato.

Tutti questi motivi ci spingono a definire arduo il compito del SEO Copywriter Freelance, che deve avere una adeguata formazione SEO per una corretta ottimizzazione e senza errori, e che allo stesso tempo deve essere anche in grado di fornire delle indicazioni (attraverso i suoi contenuti) facilmente comprensibili ed anche utilizzabili dal lettore, come fa Filippo sul suo sito. Se il suo lavo duplice viene eseguito bene, i risultati potranno essere anche mantenuti nel tempo, ma occorrerà comunque sempre continuare sulla strada dell’ottimizzazione e della scrittura persuasiva seguitando a scrivere testi utili per il lettore, ma anche freschi e assolutamente non copiati.

Il copywriter, tra l’altro, spesso non si deve solo occupare di singoli testi, ma anche di tutta l’organizzazione e la stesura dei contenuti del sito web: non solo articoli del blog, quindi, ma ad esempio intere pagine del sito, come anche la pagina di presentazione, in maniera da rendere il più possibile ottimizzato il sito stesso e visibile per i motori di ricerca.

Potrebbero interessarti anche...