Origini e segreti dell’Hashish

L’Hashish legale è diventato ormai un prodotto di largo consumo ma non tutti conoscono le origini e i segreti associati ad esso. La sua storia è veramente antica e la sua diffusione ha avuto conseguenze politiche, culturali e religiose che vanno ben oltre il semplice scopo ricreativo.

Le origini di questo prodotto restano sfuggenti perché nel corso dei secoli sono state mescolate con dicerie e leggende popolari. In ogni caso i prodotti a base di canapa sono onnipresenti se si va a guardare l’antica storia di molte culture e specialmente quelle che abitavano il Medio Oriente.

Cos’è l’Hashish

La parola “Hashish” deriva dall’arabo ﺣﺸﻴﺶ ḥašīš che tradotto significa “erba”. Anche se c’è un dibattito molto acceso tra chi sostiene che invece derivi dalla parola ﺣﺸﺎﺸﻴﻦ, ḥaššāšīn ovvero assassino”.

L’Hashish è una resina estratta dai tricomi presenti sulle piante di Cannabis di sesso femminile. La convenzione sulla droga e narcotici delle Nazioni unite lo definisce “La resina separata, cruda o purificata, ottenuta dalla pianta di cannabis”. Questa resina, una volta raccolta viene processata in diversi modi, con il calore, il ghiaccio e la pressione andando a generare prodotti più o meno morbidi e dai gusti differenti.

Dal 2017 il suo consumo è diventato legale in Italia solo per quelle varietà di hashish che contengono meno dello 0,5% di THC ed è possibile acquistarle in diversi shop online o negozi fisici sparsi su tutto il territorio nazionale. Questo tipo di hashish prende il nome di hash legale o hashish light.

Storia antica e origini dell’Hashish

Sulle origini e sulla storia più antica di questo prodotto sono state raccolte pochissime testimonianze e il tutto è avvolto in una nebbia di dubbi e incertezze. Tuttavia gli storici sono d’accordo nell’affermare che l’Hashish sia apparso per la prima volta intorno al decimo secolo nelle regioni dell’Arabia.

Uno dei personaggi che a questo punto dobbiamo per forza citare è il famoso sceicco Haidar. Partiamo dal presupposto che a quei tempi l’uso di hash in tutte le sue forme era assolutamente legale e faceva parte della normale quotidianità di quell’epoca. Alcuni sostengono che fu lo stesso Haidar a scoprire gli effetti droganti del THC, anche se in realtà questo è parecchio improbabile.

Quello che invece dobbiamo riconoscere allo sceicco, vissuto a cavallo tra il X e il XI secolo, è che, guidato dal suo apprezzamento verso l’hashish e i suoi effetti, abbia dato il via alla sua diffusione, in particolar modo nei paesi vicini a lui come l’Iraq e l’Egitto.

Diffusione dell’Hashish

La diffusione in tutto il mondo prese piede intorno al XIII secolo, quando le tribù mongole capitanate da Genghis Khan iniziarono la loro avanzata e la conquista di nuovi territori. Grazie a loro l’Hashish si diffuse anche in Russia e in Asia Centrale.

Allo stesso tempo le vie di commercio internazionali si stavano aprendo e in poco tempo anche l’Europa diede il benvenuto a questo strano, affascinante e misterioso nuovo prodotto.

“Le club des Haschischins”

Chiaramente la diffusione procedette con i suoi alti e bassi: c’era chi, come Napoleone, disprezzava l’hashish rendendola illegale e chi come “Le club des Haschischins” (o Club dei mangiatori di hashish) lo amava alla follia.

Ma da chi era composto questo club? Vi stupirete nello scoprire che facevano parte di questo gruppo personaggi molto in vista e famosi che di certo conoscerete.

“Le club des Haschischins” nacque nel 1843 a Parigi a prescindere dalle volontà di Napoleone e tra i suoi seguaci c’erano numerosi membri distinti della società francese come Victor Hugo, l’autore dei Miserabili e Jacques-Joseph Moreau, primo scienziato a scrivere un libro su una droga specifica.

L’Hashish dei giorni nostri

Come abbiamo anticipato prima, ad oggi è legale solamente quell’Hashish che contiene al suo interno una bassa concentrazione di THC. Man mano che i governi acquisiscono un atteggiamento più rilassato nei confronti della cannabis, l’influenza storica della pianta continuerà a distinguersi, insieme ad una maggiore consapevolezza dell’incredibile potenziale dei cannabinoidi presenti al suo interno.

Clicca qui per scoprire le migliori varietà di hashish legale che puoi acquistare online in totale autonomia! Scoprirai i loro gusti e caratteristiche… Immergiti anche tu in questo meraviglioso mondo!

Potrebbero interessarti anche...